MANUTENZIONE IMPIANTI E DISPOSITIVI ANTINCENDIO

Perchè manutenere i propri impianti e dispositivi antincendio ?

La manutenzione dei dispositivi e degli impianti antincendio è oggi di fondamentale importanza per far sì che siano sempre perfettamente funzionanti e che quindi riescano a garantire nel tempo la loro ragione di essere, ovvero garantire la sicurezza e limitare i danni in caso di incendio permettendo attraverso il loro utilizzo di salvaguardare persone e cose. E per questo motivo che oltre ad imporla il buon senso, lo rende anche obbligatoria la norma vigente. La nostra azienda si propone come riferimento per l'espletamento di tutte le attività manutentive, mediante la sottoscrizione di un contratto di manutenzione, secondo quanto normativa prescrive.

ESTINTORI

La manutenzione degli estintori è gestita in autonomia dalla nostra azienda. Mediante l'utilizzo delle idonee attrezzature il nostro personale esegue presso il cliente tutte le attività inerenti alle verifiche e controlli semestrali. Le attività straordinarie vengono invece eseguite presso la nostra officina attrezzata in cui vengono effettuati interventi di revisione, collaudo e attività straordinarie. Il tutto è subordinato alla presa in carico dei dispositivi installati presso il cliente. Tutte le attività di manutenzione vengono registrate a nostra cura nel registro antincendio sempre aggiornato per i controlli delle autorità (ASL , INPS,VVF ). Inoltre saremo noi a preoccuparci di calendarizzare e tenere sotto controllo le scadenze manutentive.

La normativa di riferimento è la UNI 9994-2013

IDRANTI E RETI IDRICHE

Il controllo degli idranti UNI 45 ed UNI 70 è praticato dai nostri tecnici sul posto, con attrezzature tecniche portatili che consentono una reale prova delle tubazioni senza l’uso di acqua, in modo pulito e sicuro. Verifichiamo la portata e prevalenza dell’impianto e l’efficienza dello stesso. Tutte le attività di manutenzione vengono registrate a nostra cura nel registro antincendio sempre aggiornato per i controlli delle autorità (ASL , INPS,VVF ). Inoltre saremo noi a preoccuparci di calendarizzare e tenere sotto controllo le scadenze manutentive. La normativa di riferimento è UNI10779 e EN671

GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE

I gruppi di pressurizzazione vengono manutenuti in loco dai nostri tecnici. Essi effettuano tutte le prove ed i test necessarie affinchè possa essere verificato il perfetto funzionamento delle apparecchiature e verificano che tutti i requisiti richiesti ad un impianto che possa essere definito a"a norma" siano rispettati. Tutti gli interventi di routine saranno espletati affinchè il gruppo mantenga ottimale il proprio grado di efficienza. Si verificheranno lo stato delle pompe, dei serbatoi e delle loro linee di carico. Si effettueranno prove di funzionamento.  Tutte le attività di manutenzione vengono registrate a nostra cura nel registro antincendio sempre aggiornato per i controlli delle autorità (ASL , INPS,VVF ). Inoltre saremo noi a preoccuparci di calendarizzare e tenere sotto controllo le scadenze manutentive. La normativa di riferimento è la UNI 12845

PORTE TAGLIAFUOCO E MANIGLIONI ANTIPANICO

La compartimentazione all’interno delle attività soggette al rilascio del CPI (certificato di prevenzione incendi ) , è garantita dalle porte tagliafuoco REI 60 o REI 120. Affinché un’attività sia in regola, è necessario che le porte tagliafuoco funzionino come è previsto dalla norma di prodotto (UNI 9723) e dalle istruzioni del produttore e che siano manutenzionate ai sensi della norma UNI 11473, in sostanza che si accerti il loro corretto funzionamento e che l’utente non abbia modificato nel tempo la porta stessa con applicazioni e forature non previste e che l’uso sia corretto.
Inoltre non tutti sanno che le porte, di legno , acciaio ,pvc, alluminio, dotate di maniglioni antipanico, ed utilizzate come vai di fuga e di esodo, devono essere sottoposte a manutenzione periodica e verifica di funzionalità e rispetto di alcune condizioni, come ad esempio la forza di apertura del maniglione antipanico .
I nostri tecnici specializzati sono in grado di effettuare tutte le verifiche e misurazioni del caso, rilasciando una certificazione per ogni serramento che attesti la conformità ai requisiti previste dalla norma. Tutte le attività di manutenzione vengono registrate a nostra cura nel registro antincendio sempre aggiornato per i controlli delle autorità (ASL , INPS,VVF ). La normativa di riferimento è la UNI 11473

IMPIANTI DI RIVELAZIONE INCENDI E DI SPEGNIMENTO

Gli impianti di rivelazione incendi vengono manutenuti da ns personale altamente qualificato che provvederà all'effettuazione di tutti i test e verifiche che la normativa prevede. Pertanto verrà sempre garantita la massima efficienza dell'impianto del quale sarà necessario prendere in carico tutta la documentazione tecnica, le planimetrie e schede manutentive laddove esistano.  Verranno sempre verificati lo stato di efficienza dei rivelatori, della centrale di rivelazione, il collegamento alle centrali EVAC, dei cavi e connessioni, dei gruppi di alimentazione supplementari e tutti i dispositivi di attuazzione quali targhe e sirente, magneti di ritenuta e quant'altro collegato all'impianto.

Tutte le attività di manutenzione vengono registrate a nostra cura nel registro antincendio sempre aggiornato per i controlli delle autorità (ASL , INPS,VVF ). Inoltre saremo noi a preoccuparci di calendarizzare e tenere sotto controllo le scadenze manutentive. La normativa di riferimento è la UNI 11224 (vedi linee guida UMAN)

DPI E ATTREZZATURA DI SICUREZZA

Gli addetti ai servizi di emergenza, di primo intervento, antincendio e di primo soccorso, devono essere dotati di DPI ( dispositivi di protezione individuale ), che devono essere verificati con la periodicità prevista dai produttori o dalle norme di riferimento . I nostri tecnici specializzati verificano sul posto l'integrità dei DPI, la scadenza, disponibilità, ke cassette di primo soccorso, barelle, lettighe, auto protettori, giacconi, elemetti, maschere, filtri , imbragature, cinture, etc.
Tutte le attività di manutenzione vengono registrate a nostra cura nel registro antincendio sempre aggiornato per i controlli delle autorità (ASL , INPS,VVF ). Normativa di riferimento è il D.M. 81/08

Richiedi un preventivo gratuito

Per la redazione del preventivo potrebbe rendersi necessario un sopralluogo presso la struttura

Inserisci per favore i tuoi dati ed i contatti per poterti inviare una risposta. Descrivici di cosa potresti avere bisogno senza tralasciare, se ne sei a conoscenza, eventuali dati dimensionali che ci permettano di poter meglio definire il nostro preventivo. Qualora si rendesse necessario effettuare un sopralluogo ti contatteremo per poter eventualmente fissare un appuntamento, se avessimo bisogno di ulteriori informazioni ti contatteremo per richiedertele.

Pala tecnologie antincendio Srl Via Nuova Toscanella 87 - Napoli - tel. 0815645070 - customerservice@palantincendio.com

©2019 di Pala tecnologie antincendio Srl - Powered PreppyCreation                                                                                                                                                           Privacy e Cookie Policy